La storia del paese

La storia di Calice

BOOKSHOP

bookshop

Acquista on line i nostri libri

I disegni di "Bazar"

bazar

Il disegnatore "Bazar" ricrea gli scorci di Calice Ligure

La Piaggio a Finale

Piaggio 1 small

La nascita della Piaggio a Finale Ligure

Cerca nel sito
Statistiche
Utenti : 5681
Contenuti : 66
Link web : 7
Tot. visite contenuti : 253658
Chi è online
 10 visitatori online
Dall'archivio immagini
cronaca.nera.registro.jpg
Trovaci su Facebook
Login



Calice Ligure: immagini del passato e notizie storiche

Con questa iniziativa intendo inserire in queste pagine il frutto delle mie ricerche storiche eseguite in vari archivi: Comune di Calice Ligure, Chiesa Parrocchiale di San Nicolò, Archivio Storico Diocesano di Savona, Archivio di Stato di Savona e Torino e Archivio storico del Comune di Finale Ligure. Le stesse saranno arricchite con immagini d’epoca, che fanno parte della mia raccolta, con l’obiettivo di far conoscere il passato di Calice Ligure ai giovani ed in particolare ai calicesi che vivono lontano dal nostro paese.

Per questo motivo ho voluto condividere il MIO TESORO con tutti per ricordare avvenimenti, magari marginali, che ci permettono di riscoprire pagine di storia dimenticate dalla storia.

La riproduzione delle immagini e dei testi all’interno di questo sito è vietata, salvo autorizzazione scritta. Per questo motivo ogni foto riporta una dicitura che renderà difficile la riproduzione. Chiunque fosse interessato a tale materiale per studi, tesi e/o pubblicazioni può contattarmi; in cambio chiedo solo di essere citato e eventualmente ricevere una copia dell’opera svolta.

Inerentemente le fotografie e i dati di seguito riportati - con finalità esclusivamente culturali e didattiche - si rammenta come non sia necessario il consenso esplicito delle persone ritratte se: l'immagine ritrae un gruppo e non un singolo; è una testimonianza di eventi o cerimonie svoltisi in pubblico; è di interesse informativo, storico o artistico per la collettività. Il tutto alla luce della normativa sulla privacy e i suoi aggiornamenti.



 

Cronaca di Vita Scolastica “ Cravarezza”

Cronaca di Vita Scolastica

“ Cravarezza”

Anno Scolastico 1951/1952

Insegnante Elementare     Liliana Cattaneo

Cravarezza 3 Giugno 1952 Insegnante Liliana Cattaneo ed alcuni alunni

Leggi tutto...

 

Paolo Giovanni Crida

Paolo Giovanni Crida

La mia scoperta di un illustre sconosciuto

crida1

Ero a conoscenza che il pittore Prof. Crida nel 1923 aveva realizzato degli affreschi nella nostra Chiesa Parrocchiale di San Nicolò, da come risulta dalle delibere della Fabbriceria è riportata anche la spesa per un totale di Lire 6.000. Ero anche in possesso di tre cartoline che raffigurano le suddette opere. Sapevo che nel periodo in cui era sfollato a Calice Ligure aveva realizzato un progetto, attualmente conservato in Chiesa, da eseguire nella cupola e che si sarebbe anche solamente accontentato di essere rimborsato delle spese vive, ma per mancanza di fondi da parte della Fabbriceria e per il periodo storico il progetto non venne mai portato a termine.

Ma riguardo a questo artista non avevo ulteriori informazioni.

Leggi tutto...

 

Un ponte tra due mondi

Un Ponte tra i due mondi (Grazie a questo Sito)

Ponte tra due mondi 1

Foto 1 Timbro e Firma dell’ambasciatore Argentino in Ungheria discendente di Giuseppe Cesio

Ancora una volta, mi arriva da lontano un riconoscimento inaspettato e ancora una volta scopro con orgoglio come il mio umile “lavoro”, in solitaria e senza sovvenzione alcuna, abbia, per così dire, lanciato un ponte tra due mondi e tra passato e presente.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 11 Marzo 2021 10:47)

Leggi tutto...

 

Inaugurazione Mostra Centenario della Grande Guerra alla Casa del Console

manifestog

Mostra Centenario della Grande Guerra inaugurata  il 4 Novembre 2018  presso la Casa  del Console.

 

Leggi tutto...

 

Il Fascismo a Calice Ligure: una storia per immagini

A Calice Ligure, prima dell’avvento del fascismo, l’Amministrazione comunale era condotta dal Sindaco Benedetto Bertone, fu Luigi, eletto nel Novembre del 1920: facevano parte del Consiglio: Bartolomeo Bruzzo, Angelo Scanavino, Alfredo Gasparini, Francesco Decia, Pietro Chiazzaro, Bernardino Carzolio, Candido Sterla, Attilio Scanavino, Giovanni Pampararo, Giovanni Barusso, Luigi Baj e Luigi Savio. Questi amministratori rimasero in carica fino al 1926, anno in cui vennero istituiti i Podestà, infatti la delibera del 9 Ottobre 1926 è la prima firmata dal Podesta di Calice Ligure Generale Donato Rognoni, che restò in carica sino al Settembre 1931.

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 24 Giugno 2020 09:04)

Leggi tutto...

 

Il Carnevale a Calice Ligure

Carnevale a Calice Ligure

Dal canale youtube di caliceligure.org, alcuni filmati di carnevali calicesi del passato

 

Ultimo aggiornamento (Domenica 14 Febbraio 2021 09:53)

Leggi tutto...

 

Presentazione libro Calicesi alla Grande Guerra

Libro Calicesi alla grande Guerra Calicesi alla grande Guerra 1915-1918

Per la ricorrenza del centenario della Grande Guerra 1915/18 mi sembrava giusto e doveroso pubblicare un opuscolo per ricordare questo evento. Partendo dalle cartoline in ricordo dei Caduti Calicesi in mio possesso, ho voluto iniziare questa ricerca che poi si è evoluta in maniera inaspettata. Il mio progetto iniziale era quello di stampare un opuscolo solo in memoria dei caduti Calicesi esaminando esclusivamente documenti originali e senza  attingere a testimonianze e pubblicazioni già divulgate.

Il primo passo è stato quello di visionare i siti nazionali www.cadutigrandeguerra.it in cui sono registrati tutti i caduti e dispersi della guerra 1915/18, e www.antenati.san.beniculturali.it nella sezione Antenati dello Stato Civile di Savona, dove è possibile reperire tutti gli atti dello stato civile del Comune di Calice Ligure, dal 1869 al 1903 per i nati e dal 1869 al 1935 per i morti.

Da queste prime ricerche, oltre ai nominativi dei caduti, sono potuto risalire alle loro date di nascita, dei decessi, ai luoghi in cui sono avvenuti e le modalità; in alcuni casi è stata anche rinvenuta la matricola militare, dato utile per sviluppare la mie successive indagini.

Per avere notizie precise sullo stato di servizio dei caduti ho dovuto consultare l’Archivio di Stato di Savona dove sono conservati tutti i registri del Distretto Militare Savonese, in cui sono annotati le classi di leva, i nominativi e relative matricole militari. Successivamente ho spostato il mio lavoro nell’Archivio Comunale di Calice Ligure, dove sono conservati i registri di Leva e i fogli matricolari dei residenti chiamati alle armi che dal 1877 al 1910. In essi sono annotati oltre ai dati anagrafici, la data della chiamata alle armi, il corpo a cui i soldati erano stati assegnati e variazioni, la data del congedo, e soprattutto il dato più importante ai fini della mia ricerca: la matricola militare.

In considerazione dell’importanza di questi documenti, ho deciso di effettuare la trascrizione integrale completa di oltre 300 nominativi, che vanno dal 1877 al 1900, mentre consultavo tali registri, infatti, venivo a conoscenza di molte notizie importanti sui Calicesi di quel periodo: chi era  emigrato, chi aveva disertato, chi era stato ferito o fatto prigioniero, chi era partito per la Libia, chi aveva ricevuto  riconoscimenti al termine del conflitto. Quindi il mio progetto di pubblicare un opuscolo solo sui Caduti si è trasformato in qualcosa di più consistente. Anche se ero consapevole che sarebbe stato un lavoro lungo ed impegnativo, in quanto avrei dovuto consultare oltre 70 registri, cercare circa 300 nominativi, fotografarli e trascriverli, ho ritenuto doveroso ricordare non solo i Caduti, ma tutti i Calicesi che hanno preso parte alla Grande Guerra.


 

Leggi tutto...

 

Anniversario della presentazione del libro "Calice Ligure, un paese una storia"

presentazione libro

Calice Ligure un paese una storia, immagini fotografiche dal 1897 al 1964

Ultimo aggiornamento (Domenica 06 Settembre 2020 07:35)

Leggi tutto...

 
Partner

Carlo Croce, che risiede a Montevideo, ma con profonde radici calicesi e un legame indissolubile con il nostro paese ci presenta il suo sito web dedicato al mondo dell'agricoltura

montenativo

(per l'occasione il sig. Croce ha preparato una pagina in italiano per i lettori di Calice Ligure)