La storia del paese

La storia di Calice

BOOKSHOP

bookshop

Acquista on line i nostri libri

I disegni di "Bazar"

bazar

Il disegnatore "Bazar" ricrea gli scorci di Calice Ligure

La Piaggio a Finale

Piaggio 1 small

La nascita della Piaggio a Finale Ligure

Cerca nel sito
Statistiche
Utenti : 5681
Contenuti : 66
Link web : 7
Tot. visite contenuti : 247805
Chi è online
 4 visitatori online
Dall'archivio immagini
2.jpg
Trovaci su Facebook
Login



Un ponte tra due mondi

Un Ponte tra i due mondi (Grazie a questo Sito)

Ponte tra due mondi 1

Foto 1 Timbro e Firma dell’ambasciatore Argentino in Ungheria discendente di Giuseppe Cesio

Ancora una volta, mi arriva da lontano un riconoscimento inaspettato e ancora una volta scopro con orgoglio come il mio umile “lavoro”, in solitaria e senza sovvenzione alcuna, abbia, per così dire, lanciato un ponte tra due mondi e tra passato e presente.

 

Nel 2014, tramite il mio sito, fui contattato dalla signora Maria Rebeca Peña Bianco di Buenos Aires, discendente del dottor Giuseppe Cesio, emerito cittadino calicese, di cui avevo diffusamente parlato. Insieme ad altre notizie e foto sulla famiglia Cesio, mi inviò anche pagine di diario della nonna Esilda, scritto durante un suo viaggio in Europa.

Ponte tra due mondi 2

Foto 2 Pagina del diario della visita a Calice della Nipote Dott. Giuseppe Cesio

http://www.caliceligure.org/public/calice/index.php/notizie-storiche/5-curiosita/49-visita-della-nipote-del-dott-cesio

In tempi recenti, mi pregò di inviare un mio libro al nipote, discendente dei Cesio, che stava ricostruendo per i figli la storia della famiglia. Il nipote in questione è nientemeno che l'Ambasciatore della Repubblica Argentina in Ungheria, Hernan Patiño Mayer, che, a seguito dell'invio di un paio di libri da parte mia, onora me personalmente definendomi suo amico e tutti gli emigranti italiani che hanno “contribuito alla crescita di una nazione solidale e aperta, condividendone il destino”

Ponte tra due mondi 3

Foto  3 Lettera Inviatemi

Ponte tra due mondi 4

Foto  4 Particolare

 
Partner

Carlo Croce, che risiede a Montevideo, ma con profonde radici calicesi e un legame indissolubile con il nostro paese ci presenta il suo sito web dedicato al mondo dell'agricoltura

montenativo

(per l'occasione il sig. Croce ha preparato una pagina in italiano per i lettori di Calice Ligure)