La storia del paese

La storia di Calice

I disegni di "Bazar"

bazar

Il disegnatore "Bazar" ricrea gli scorci di Calice Ligure

La Piaggio a Finale

Piaggio 1 small

La nascita della Piaggio a Finale Ligure

Cerca nel sito
Statistiche
Utenti : 5681
Contenuti : 52
Link web : 7
Tot. visite contenuti : 150298
Chi è online
 30 visitatori online
Dall'archivio immagini
carnevale_3.jpg
Trovaci su Facebook
Login



Madonna della Neve

madonna neve 1

Anche se non fa parte del territorio del comune di Calice, infatti è collocata in quello di Rialto, molti calicesi sono devoti a questa figura che si festeggia la prima domenica di Agosto.

 

 

La primitiva Cappella fu voluta e costruita, in particolare dalla popolazione Rialtese, nel 1666 e da un documento conservato in Archivio Storico Diocesano di Savona venne fatta richiesta al Vescovo di poter benedirla prima che passasse la Regina.

Madonna neve 2

Durante il periodo della Resistenza i partigiani vi nascosero delle armi. Purtroppo i Tedeschi ed i S. Marco seppero del nascondiglio e il 5 settembre 1944, con dei tubi di gelatina fecero saltare la cappella. Il parroco, don Giusto, riuscì a recuperare due statue mal ridotte che, in seguito, con i frammenti ritrovati fra le macerie furono restaurate.

Madoona neve 3

3.Foto della Cappella distrutta

Madonna neve 4

4.Foto della Cappella distrutta

madonna neve 5
5.Cappella in Costruzione

madonna neve 6

6.Nuova Cappella

madonna neve 7

lapide

madonna neve 8
Cenni Storici


Le foto 3/4/5/6 sono conservate nell’archivio della Chiesa San Lorenzo (Vene) e sono opera di Don Giacomo Richeri

 

Filmato realizzato nel  1960 da Camoirano

 
Partner

Carlo Croce, che risiede a Montevideo, ma con profonde radici calicesi e un legame indissolubile con il nostro paese ci presenta il suo sito web dedicato al mondo dell'agricoltura

montenativo

(per l'occasione il sig. Croce ha preparato una pagina in italiano per i lettori di Calice Ligure)