La storia del paese

La storia di Calice

I disegni di "Bazar"

bazar

Il disegnatore "Bazar" ricrea gli scorci di Calice Ligure

La Piaggio a Finale

Piaggio 1 small

La nascita della Piaggio a Finale Ligure

Cerca nel sito
Statistiche
Utenti : 5681
Contenuti : 52
Link web : 7
Tot. visite contenuti : 164318
Chi è online
 35 visitatori online
Dall'archivio immagini
artisti mentre giocano alla pista 2.jpg
Trovaci su Facebook
Login



Le alluvioni del 1926 e del 1964

alluvione 1

Nel nostro territorio si sono verificate diverse alluvioni e queste hanno sempre creato danni alla strada Provinciale  Finalborgo-Rialto ed in particolare al  centro storico  finalese.

Una delle più tragiche certamente fu quella del Settembre 1900, ma anche quelle del 1926 e del 1933 crearono  innumerevoli danni.

Nel 1934 nel tratto del torrente Pora fra i Comuni di Calice e Rialto costruirono 8 dighe per diminuire la velocità dell’acqua nel tentativo di evitare questi pericoli.

Il 1926 fu un anno tragico perché per ben due volte, il 3 Settembre ed il 19 Novembre, il torrente Pora esondò provocando frane e smottamenti, anche sulla strada provinciale, distruggendo terreni coltivati e allagando interamente il centro storico di Finalborgo.

 

 

alluvione 1 bis

Smottamento sulla strada provinciale in località Machermo. Successivamente, nel 1934, in quel sito venne realizzata una diga.

alluvione 2

Frana nel tratto di strada in località “Pista”, ai confini tra Calice e Finale.

alluvione 3

Danni in località S. Sebastiano (Perti).

alluvione 4

Torrente in piena in località Porta Testa. Allagamento del campo sportivo Viola.

alluvione 5

Danni sul ponte di Porta Testa.

 


 

Un fatto singolare accade il 20 giugno 1964: tra le 13,30 e le 14 si avvertì, a ciel sereno, un persistente rumore e, nel giro di pochi minuti il torrente Pora crebbe in modo talmente abnorme da suscitare allarme. L’acqua invase gli orticelli sottostanti a Piazza Cesio ed il suo livello continuò a salire. La causa di ciò era che sul colle del Melogno e Rialto si stava abbattendo una tromba d’acqua. Anche in questa occasione il torrente Pora ruppe gli argini provocando allagamenti lungo la strada ed entrò nel centro di Finalborgo inondando negozi e abitazioni. Il tragico evento è riportato alla luce dalle foto del Dr. Archinto Falchetti e il filmato del Sig. Leonardo Sini.

alluvione 6

alluvione 7

Ponte di Eze

alluvione 8

Veduta del torrente.

 
Partner

Carlo Croce, che risiede a Montevideo, ma con profonde radici calicesi e un legame indissolubile con il nostro paese ci presenta il suo sito web dedicato al mondo dell'agricoltura

montenativo

(per l'occasione il sig. Croce ha preparato una pagina in italiano per i lettori di Calice Ligure)