La storia del paese

La storia di Calice

I disegni di "Bazar"

bazar

Il disegnatore "Bazar" ricrea gli scorci di Calice Ligure

La Piaggio a Finale

Piaggio 1 small

La nascita della Piaggio a Finale Ligure

Cerca nel sito
Statistiche
Utenti : 5681
Contenuti : 52
Link web : 7
Tot. visite contenuti : 169941
Chi è online
 25 visitatori online
Dall'archivio immagini
viacalice.jpg
Trovaci su Facebook
Login



Pubblicazioni

Santa Libera Libro di 175 pagine pubblicato dalla Parrocchia Di San Nicolò Calice Ligure. A cura di Angelo Tortarolo.(il ricavato va in beneficenza alla CAPPELLA DI SANTA LIBERA) Questo lavoro si basa su una lunga, accurata e rigorosa attività di ricerca condotta presso vari archivi e si avvale di notizie per la maggior parte inedite rintracciate in antichi documenti.
Un valido contributo è stato dato dalla Sig. Livia Borello che con grande disponibilità e pazienza ha trascrtto i vari documenti.
Santa Libera è la Cappella più antica del nostro Paese e lo dimostra un decreto del 1585 in cui si dichiara non risulta più conforme alle leggi vigenti e deve essere modificata. Successivamente nel 1722 1723 fu ricostruita grazie al lascito di NICOLO' SASSO
La bubblicazione è composta in quattro parti
1 parte La storia della cappella attraverso i documenti (Silvia Campese e Angelo Tortarolo)
2 parte La Cappella ai nostri giorni e i suoi dipinti (Silvia Campese)
3 parte L'architettura della Cappella di Santa Libera (Giorgio Bagnasco)
4 parte Notizie sulle festività liturgiche e sulla tradizione del "MAGGIO" (Livia Borello)
San Nicolò Opuscolo di circa 50 pagine pubblicato dalla Parrocchia di San Nicolò di Calice Ligure nel 1997 (il ricavato va in beneficio al Santuario che domenica 5 settembre 2010 ricorre il centocinquantesimo di costruzione) In questo libricino vi sono notizie interessanti e utili per una migliore comprensione della storia del Santuario in alcuni suoi aspetti fondamentali, in particolare la costruzione della Cappella e l'amministrazione nei suoi primi anni di vita 1859/1863. Ricerca storica presso gli archivi Comunale e Parrocchiale di Calice Ligure e presso l'archivio Storico Diocesano di Savona di Livia Borello e Angelo Tortarolo
Calice e il mare Opuscolo di 50 pagine pubblicato dal CIRCOLO IDEA nel 2009 e realizzato da Angelo Tortarolo, con dsegni di Antonio Camillo.Riguarda i 11 Calicesi che hanno avuto un profondo legame con il mare. Nella tragica notte del 15 Aprile 1912 perse la vita EMILIO POGGI cameriere sul TITANIC Questa e altre brevi storie.
Sasso e la scuola

NICOLO’ SASSO

La scuola a Calice

Piccolo opuscolo di 27 pagine pubblicato e realizzato da Angelo Tortarolo e Livia Borello, dedicato agli alunni delle scuole elementari di Calice Ligure nel Dicembre 2001.

Dopo aver segnalato all'amministrazione comunale la figura di Nicolò SASSO, benefattore ma, soprattutto PIONIERE NEL CAMPO DELLA SCUOLA E DELL' ISTRUZIONE nel nostro Paese, il consiglio Comunale di Calice Ligure in data 30 Settembre 1998, con delibera n.37, approva di intitolargli le scuole elementari.

Il 21 Dicembre 2001 con una semplice, ma toccante cerimonia,  si è tolta dall'oblio la figura di Nicolò SASSO e gli si è riconsegnato il giusto e doveroso apprezzamento, intitolandogli le scuole elementari del Paese.

Nicolò SASSO nacque a Calice nel 1661, come tanti calicesi emigrò a Cadice (Spagna) e successivamente in Messico, morì nel 1721 nel porto dell'Avana, isola di Cuba.

Si ignora il mestiere di Nicolò, il quale divenne ricchissimo. Nel suo testamento,  redatto a CITTA’ DEL MESSICO, il 14 Marzo 1721, lasciò una consistente somma di denaro alla comunità calicese. Suo desiderio era che parte di tale lascito fosse utilizzato per “formare una scuola pubblica”, per insegnare ai bambini  a “leggere, scrivere e far di conto”. Non si dimenticò della Chiesa Parrocchiale e di Santa Libera.

Calice Ligure un paese una storia

Calice Ligure un paese una storia

immagini fotografiche dal 1897 al 1964

E’ il mio primo libro pubblicato nel 1995 con la Stamperia Officina d’Arte dell’editrice Liguria di Savona.

In questo libro, di 160 pagine e 130 foto, ho riunito le immagini più suggestive e interessanti  provenienti dalle mie mostre fotografiche su Calice Ligure e le ho arricchite con accurate didascalie, frutto di un intenso lavoro d’archivio. Preziosa è stata la collaborazione di alcuni Calicesi, veri archivi viventi, che hanno esposto fatti e curiosità meritevoli di essere noti e tramandati.

La prefazione del volume è di Pier Paolo Cervone giornalista della STAMPA e autore di alcuni libri storici sul finalese Generale Caviglia.
Don Costantino Bianchi

Don Costantino Bianchi 1921/2008

Opuscolo di 40 pagine con foto in bianco e nero e a colori,  pubblicato dalla Parrocchia San Nicolò di Calice Ligure, per ricordare Don Costantino Bianchi Parroco  di Calice Ligure per oltre 32 anni.

Occuparmi di questa pubblicazione  è stato un vero onore. Per realizzarla nei migliori dei modi  ho pensato che  le persone a lui vicine potessero farci conoscere meglio Don Bianchi  raccontandoci  la sua vita, fatti  e avvenimenti come le passeggiate, i viaggi, in particolare quello in Terra Santa. Il mio compito è stato quello di arricchire questi capitoli con foto, inerenti gli argomenti,  ricavate dalle mostre che ho personalmente curato. La presentazione  è a cura di Don Angelo Magnano, Direttore del Letimbro.

La Piaggio a finale

La Piaggio a Finale   1900/1916

Edizione fuori commercio, un centinaio di copie che ho pubblicato nel 2001 per omaggiare gli amici ed in particolare i colleghi di lavoro al momento di andare in pensione. Questo opuscolo è soltanto la ricostruzione della nascita della PIAGGIO a Finalmarina e dei suoi primi momenti di vita, scoperta attraverso i documenti conservati presso il Civico Archivio Storico del Comune di Finale Ligure.

Significativo è il fatto che molte notizie sono inedite, come la data dell’inizio dell’attività lavorativa, avvenuta il 29 Luglio 1907 e l’elenco degli operai presenti, alla data del 29 Settembre 1907. Durante la consultazione traspare la difficoltà delle trattative lunghe e laboriose, durate alcuni anni, intercorse fra il Sindaco di Finalmarina  Nicolò Saccone e il Sig. Rinaldo Piaggio, al fine di realizzare questo fondamentale progetto.
 
Partner

Carlo Croce, che risiede a Montevideo, ma con profonde radici calicesi e un legame indissolubile con il nostro paese ci presenta il suo sito web dedicato al mondo dell'agricoltura

montenativo

(per l'occasione il sig. Croce ha preparato una pagina in italiano per i lettori di Calice Ligure)